Ευρωπαϊκή Επιτροπή

Χρηματοδότηση έργου

Το Consumer Classroom είναι μια δικτυακή πύλη για καθηγητές η οποία χρηματοδοτείται από την ΕΕ και απευθύνεται σε καθηγητές σε ολόκληρη την ΕΕ με σκοπό να τους εφοδιάσει με πόρους για τη διδασκαλία της αγωγής του καταναλωτή. Διαβάστε περισσότερα

Γενικές Διευθύνσεις (ΓΔ)

ΓΔ Δικαιοσύνης και Καταναλωτών
ΓΔ Παιδείας και Πολιτισμού
ΓΔ για Έρευνα και Καινοτομία
Επικοινωνιακά Δίκτυα, Περιεχόμενο και Τεχνολογίες

Ευρωπαϊκή Επιτροπή
Δείτε περισσότεραΚλείσιμο


Il consumo è una relazione coinvolgente

0 σχόλια

Le decisioni di consumo sono a tutti gli effetti uno dei momenti più forti in cui esprimiamo le nostre preferenze in ambito collettivo. Dalle nostre decisioni dipende, infatti, la sopravvivenza o meno di un’azienda e la somma di tutte le decisioni determina il modello di società in cui viviamo. Per questo motivo è di fondamentale importanza allenare il nostro spirito critico e la nostra visione d’insieme.

Spesso quando un’azienda ci propone un prodotto o un servizio ci sta anche comunicando un messaggio, sta chiedendo il nostro apprezzamento, il nostro interesse e la nostra fedeltà.

Ci sono casi in cui le aziende vanno oltre l’utilizzo classico delle leve del marketing mix e diventato veri e propri fornitori di contenuti.

Fino a qualche anno fa, infatti, quasi tutte le aziende decidevano la strategia di posizionamento della loro offerta e si limitavano a far sì che il prodotto, il prezzo, la distribuzione e la comunicazioni fossero coerenti fra loro, mirati sul target di riferimento e capaci di raggiungere gli obiettivi stabiliti. Il messaggio partiva dall’azienda e raggiungeva il consumatore con limitatissime possibilità di risposta da parte di quest’ultimo.

Attualmente alcune aziende hanno cambiato le regole del gioco e hanno deciso di investire massicciamente sul messaggio fino a farlo diventare un mondo di riferimento in cui sia possibile, grazie soprattutto ai social network, dialogare con il proprio pubblico. Se guardiamo al caso esemplare di Red Bull scopriremo che dopo aver inventato negli anni ‘80 il mercato delle bevande energetiche, questa azienda austriaca ha fatto del messaggio “ti mette le ali” un leitmotiv in grado di posizionarla come punto di riferimento per gli appassionati di emozioni forti ed estreme.

Attualmente è un grande fornitore di contenuti, nonché uno dei maggiori sponsor di iniziative nell’ambito di sport, motori, musica e giochi. Fornisce costantemente notizie, video, foto, eventi e attraverso il meccanismo delle sponsorizzazioni permette lo svolgimento delle iniziative.

Chiunque voglia agire consapevolmente come consumatore e come cittadino deve sapere quali sono le frontiere della comunicazione e deve trarre la conclusione che nel momento in cui le aziende escono dai confini delle fabbriche e entrano fortemente nel sociale con il loro mondo è necessario avere gli strumenti per capire i loro meccanismi e per decidere di avere un ruolo attivo in una relazione che è diventata decisamente coinvolgente.

Liliana Moretti 0
expert
 Giornalista professionista dal 2002.  Giornalista pubblicista dal 1996.  Laurea a pieni voti in Economia e Commercio, con indirizzo marketing internazionale presso l’Università Luigi Bocconi di Milano. Titolo della tesi: “Evoluzione verso l’impresa olonico-virtuale nel settore tessile/abbigliamento”.  Qualifica di Promotore di innovazione tecnologica per le PMI della Camera di Commercio di Milano.  Master in Fashion/Design Direction presso la Domus Academy di Milano.  Lingue conosciute: Inglese fluente, francese, tedesco e spagnolo.
Επιστροφή στην αρχή
Πληροφορίες
We are sorry but we cannot execute your request. The page was not found.
We are sorry but at this moment you don't have access to execute the request ?
We are sorry but i cannot execute your request. A internal server error occurred
Comment Report
Χρειάζεστε βοήθεια; Ανατρέξτε στηνενότητα βοήθεια