Europska komisija

Financiranje projekta

Učionica za Potrošače je portal financiran od strane Europske Unije,  namjenjen osposobljavanju nastavnika u području  obrazovanja  potrošačaopširnije

Generalni Direktorati Europske Komisije

GU za pravosuđe i zaštitu potrošača
Generalni Direktorat  za Obrazovanje i Kulturu
Generalni Direktorat  za Istraživanja i inovacije
Generalni Direktorat za Komunikacijske mreže, sadržaje i tehnologiju

Europska komisija
Vidi višezatvori


Le prime 10 domande per un consumo consapevole

broj komentara

I primi passi da compiere per diventare consumatori consapevoli vanno nella direzione di utilizzare il nostro spirito critico, la nostra capacità di giudizio nel momento in cui ci poniamo di fronte a una decisione di consumo, che sia di un bene materiale o immateriale.

Un esercizio molto semplice che gli studenti possono iniziare a fare per allenare la loro consapevolezza sul grado di soddisfazione è tenere un quadernetto in cui annotare le loro prime esperienze di consumo.

Per compilare questa piccola statistica è necessario rispondere a sei semplici domande prima di compiere un acquisto (prima cioè di chiedere all'adulto di riferimento di comprare qualcosa per loro).

1) Nome del bene o servizio da acquistare:

2) Prezzo:

3) A quale bisogno risponde il bene o servizio che vorrei acquistare?

4) Ho confrontato almeno due (meglio tre) diverse offerte dello stesso bene o servizio prima di acquistarlo?

5) Ritengo che questo sia quello che risponde meglio alle mie aspettative?

6) Cosa mi aspetto di ottenere da questo bene o servizio?

Una volta acquistato il bene o servizio è importante poi valutare se le aspettative sono state soddisfatte dall'esperienza di consumo e se ho ottenuto quello che mi aspettavo dal prodotto.

Un buon modo per valutare il nostro livello di soddisfazione è porsi poi quattro semplici domande:

7) Sono contento di aver acquistato questo bene o servizio?

8) In una scala da uno (min)  a cinque (max) quanto sono soddisfatto?

9) Consiglierei questo bene/servizio a un amico?

10) Perchè lo consiglierei?

Questo approccio, seppur molto semplice da mettere in atto, ci aiuta a iniziare a porci in un atteggiamento consapevole rispetto alla nostra possibilità di scegliere, giudicare, valutare un prodotto o un servizio.

La tenuta di un quadernetto in cui annotare tutte le cose che abbiamo desiderato, acquistato e valutato ci aiuterà poi a far crescere la nostra esperienza come consumatori e a ragionare sulle nostre abitudini di consumo .

 

 

Liliana Moretti 0
expert
 Giornalista professionista dal 2002.  Giornalista pubblicista dal 1996.  Laurea a pieni voti in Economia e Commercio, con indirizzo marketing internazionale presso l’Università Luigi Bocconi di Milano. Titolo della tesi: “Evoluzione verso l’impresa olonico-virtuale nel settore tessile/abbigliamento”.  Qualifica di Promotore di innovazione tecnologica per le PMI della Camera di Commercio di Milano.  Master in Fashion/Design Direction presso la Domus Academy di Milano.  Lingue conosciute: Inglese fluente, francese, tedesco e spagnolo.
POVRATAK NA VRH
informacije
Žao nam je , ali ne možemo izvršiti ​​vaš zahtjev . Stranica nije pronađena .
Žao nam je , ali u ovom trenutku nemate pristup za izvršenje zahtjeva ?
Žao nam je , ali ne mogu izvršiti vaš zahtjev . Došlo je do interne pogreške poslužitelja
komentirajte izvjesce
trebate pomoc? Molim pogledajte dio za pomoc