Commissione europea

Finanziamento del progetto

Consumer Classroom è un portale finanziato dall'UE creato per fornire risorse per l'insegnamento dell'Educazione al consumo agli insegnanti dell'UE.Per saperne di più

Direzioni generali (DG)

DG Giustizia e consumatori
DG istruzione e cultura
DG ricerca e innovazione
Reti di comunicazione, contenuti e tecnologie

Commissione europea
Per saperne di piùChiudi


Concorso interscolastico 2016 - 2017 di Consumer Classroom

Please note that only votes accompanied by a valid email address will be counted. All votes submitted with an auto-generated email address are invalid and will be removed.
Concorso valido solo per scuole secondarie (studenti dai 12 ai 18 anni) di tutta l'Unione Europea dal 10 ottobre 2016 alla mezzanotte del 17 marzo 2017 (CET)
 
Partecipa alla quarta edizione del nostro Concorso interscolastico. Tema di quest’anno:
Consumatori intelligenti di energia
 
Al giorno d'oggi, i vostri studenti conoscono bene la lotta globale al cambiamento climatico verso un pianeta più sostenibile. Molti di loro prendono parte attiva a questa lotta come attenti consumatori. Hanno infatti imparato a ridurre gli sprechi e il consumo d'acqua. Ma sono consapevoli del loro impatto come consumatori di energia?
 
L'energia è ovunque! In realtà, al giorno d'oggi, i nostri giovani non potranno diventare saggi consumatori se non imparano a ottimizzare il loro consumo di energia. Pensiamo ai mezzi di trasporto (auto, treno, bicicletta, motorino), pensiamo a quando dobbiamo riscaldare o rinfrescare la casa, a quando accendiamo o spegniamo le luci a scuola o persino a quando facciamo lunghi bagni o docce durante le vacanze. L'efficienza energetica dipende anche dagli elettrodomestici che scegliamo e, soprattutto nei più giovani, dall'utilizzo di dispositivi elettronici, come cellulari, cuffie, tablet e computer.
 
L’Unione energetica e la politica sul cambiamento climatico sono una delle priorità della Commissione Europea. Nel febbraio 2015, la Commissione Europea ha presentato una Strategia quadro che unisca un’energia sostenibile con una politica lungimirante sul cambiamento climatico. Questa strategia comprende una legislazione chiara ed efficiente per la tutela dei diritti dei consumatori, nonché una revisione della direttiva sull’etichettatura energetica, un nuovo programma di lavoro sull’Ecodesign, che permette di accedere facilmente, liberamente e in tempo reale ai dati e al consumo energetico storico.  Nel più lungo termine, l’obiettivo della strategia energetica per il 2050 è la trasformazione del sistema energetico (con la riduzione dell’emissione dei gas serra dall’80 al 95%). 
 
Inoltre ha l’obiettivo di permettere ai consumatori di controllare direttamente i consumi in bolletta e di prevederne l’importo (in questo modo può aiutare l’ambiente e risparmiare denaro) e di incrementare la sicurezza energetica tramite una fornitura domestica.
 
In questo contesto, gli adolescenti dovrebbero imparare che il loro comportamento di tutti i giorni influisce sul consumo energetico e, su più ampia scala, sul consumo globale sostenibile e sulla lotta contro il cambiamento climatico.
 
Consumer Classroom ha creato il migliore kit di apprendimento sull’energia per presentare l’argomento ai tuoi studenti! Clicca QUI per accedere e scegli la lingua preferita.
 

Il Concorso

Questo progetto ti porterà oltre i confini della tua classe: dovrai collaborare con altre scuole europee! Usando gli strumenti del sito Consumer Classroom potrai connetterti con una scuola partner in Europa per creare e condividere un'esperienza didattica interculturale. 
Approfittate della comunità on line di insegnanti Consumer Classroom per formare un team unito e pieno di entusiasmo! "Uno per tutti, tutti per uno!" 
 

L'esercizio si divide in tre fasi:

Con il tuo aiuto, gli studenti definiranno il ruolo del consumo energetico nella lotta contro il cambiamento climatico, verso società più sostenibili.
 
Poi, gli studenti di entrambe le classi saranno invitati a condividere e mettere a confronto i loro comportamenti come consumatori di energia. Si parlerà dei trasporti (per esempio, uso dell'auto dei genitori), del riscaldamento, raffreddamento, isolamento termico, dell'utilizzo delle luci e dell'acqua (fare il bagno, lavare, fare giardinaggio), dell'efficienza energetica degli elettrodomestici e persino dei dispositivi elettronici (tra cui cellulari, cuffie, tablet e computer). 
 
Dopo aver determinato la loro impronta energetica, gli studenti di entrambe le classi condivideranno il loro lavoro e collaboreranno per creare insieme un Kit di strumenti online sul consumo energetico destinata ad altri ragazzi. Questo strumento online dovrebbe essere creato dagli studenti e riguardare le loro stesse preoccupazioni, in modo da aiutarli a misurare e migliorare la loro impronta energetica. Si tratta di un'occasione unica per essere creativi!
  • Caratteristiche richieste per il Kit di strumenti online
    • Dovrebbe contenere uno strumento di calcolo del consumo energetico per i più giovani;
    • Dovrebbe offrire consigli e misure concrete per aiutare i ragazzi a migliorare la loro impronta energetica.
  • Formati richiesti per il Kit di strumenti online:
    • Il Kit di strumenti online dovrebbe essere una pagina di un sito web;
    • Questa pagina dovrebbe contenere almeno 3 dei seguenti formati:
      • Breve video (durata massima 3 minuti), comprendente giochi di ruolo
      • Infografica
      • Presentazione fotografica
      • Animazione
      • Audio
      • Quiz online
Poiché gli studenti collaboreranno con una classe di un Paese diverso, sono vivamente incoraggiati a confrontare le loro specificità culturali, a prestare un’attenzione particolare al risparmio sui costi e alla sicurezza domestica e a integrare i loro risultati e scoperte al contesto del progetto.  
                                       
Ti invitiamo a partecipare al concorso in modo che i tuoi studenti possano presentare le loro idee su come diventare consumatori di energia intelligenti, fare la differenza contro il cambiamento climatico e a favore di un pianeta più sostenibile!
 

Quali sono i premi? 

 

Primo premio:

Un viaggio di 2 giorni a Bruxelles per il team di progetto per visitare la Capitale europea e soprattutto le principali Istituzioni dell'Unione Europea. Il progetto vincente sarà presentato sul sito Consumer Classroom.
 

Progetti selezionati:

La possibilità di scegliere un oggetto per la propria classe/scuola.
 

A tutti i partecipanti:

Certificato onorario della Commissione europea per la partecipazione al concorso.
 

Quali sono le date importanti per il concorso interscolastico? 

Registrazione del team del progetto e presentazione del progetto interscolastico:  dal 10 ottobre 2016 al 16 marzo 2017
Preselezione delle proposte da parte di una giuria degli esperti:  dal 21 marzo al 7 aprile 2017
Sessione di votazioni dei migliori progetti interscolastici: dal 17 aprile al 26 aprile 2017
Annuncio del vincitore del Concorso e dei risultati:  12 maggio 2017
 

Inizia ora! 

Vai su http://www.consumerclassroom.eu/it/progetti-interscolastici.html e partecipa al Concorso interscolastico! 
 

Il team di Consumer Classroom ti augura buona fortuna! 

Crea una lezione

Vai ai forum…

TORNA SU
Informazioni
We are sorry but we cannot execute your request. The page was not found.
We are sorry but at this moment you don't have access to execute the request ?
We are sorry but i cannot execute your request. A internal server error occurred